martedì 15 ottobre 2019

Settimana della Protezione Civile







    Nell'occasione verrà installa una stazione HF attiva durante la manifestazione , vi attendiamo.

Nominativo speciale II0IGB






  

    L’Italian Naval Old Rhythmers Club INORC , associazione dei radiotelegrafisti della Marina Militare e Mercantile , attiva il nominativo speciale II0IGB in ricordo di Giuseppe Biagi Radiotelegrafista del dirigibile Italia.

    Biagi fu tra i superstiti dopo la caduta del dirigibile comandato dal generale Nobile , che con una stazione radio a onde corte il cui apparato trasmettitore era soprannominato Ondina 33 , quotidianamente lanciò il segnale di SOS che fu sentito per la prima volta dal radioamatore russo Nikolaj Schimt.

    L'attività si svolgerà dal 28 ottobre al 8 novembre 2019 , nel modo esclusivo del CW.



mercoledì 2 ottobre 2019

Attivazione C.O.T.A. Verona



   Dal gruppo C.O.T.A. ( Carabinieri on the Air) di Verona una attivazione dedicata al dramma di Shakespeare su Giulietta e Romeo, nel weekend del 4-5-e 6 ottobre 2019 , su tutte le bande radioamatoriali nei modi SSB,CW e Digitale.






venerdì 27 settembre 2019

Prefisso temporaneo OR per i radioamatori Belgi


    Per celebrare il 18 ° compleanno di Sua Altezza Reale la principessa Elisabeth del Belgio, i radioamatori potranno usare il prefisso OR anziché ON , dal 25 ottobre al 25 dicembre 2019.

mercoledì 25 settembre 2019

Rimpatriata dei Radiotelegrafisti Navali

     Marco IK3GLH , aderente al nostro gruppo , ci segnala una simpatica notizia , la rimpatriata degli ex studenti della Scuola per Radiotelegrafisti di Grado .

     L'istituto nato nel 1960 ha organizzato corsi di studio per aspiranti Radiotelegrafisi della Marina Mercantile ma anche per Padroni Marittimi ( comandanti di nave) e Meccanici ,  della durata  prima di tre anni poi passati al cinque , la scuola è poi stata chiusa definitavamete nel 1977.

    Al raduno , promossso dopo così tanti anni , hanno aderito  circa 60 persone .

    Marco ha frequentato l'istituto nei primi anni 80 , imbarcato per diversi anni come radiotelegrafista è poi come operatore nelle Radio Costiere  e poi ritornato a  Verona con altro impiego.





Foto di gruppo del corso di Marco


lunedì 23 settembre 2019

Nominativo speciale II8RACS "Raduno Alpini" a Cosenza

 
  

    In occasione del "Raduno degli Alpini del IV Raggruppamento, Centro Sud e Isole" che si terrà a Cosenza nelle giornate 27/28/29 Settembre 2019 , la sezione ARI di Cosenza manderà in aria il nominativo speciale II8RACS a partire da giorno 15.

    Il nominativo sarà valido per il diploma G.R.A. ref 70 con i seguenti punteggi:12 punti CW , 10 punti SSB e 8 punti Digitale.

giovedì 19 settembre 2019

LRA 36 SAN GABRIEL ARCÁNGEL RADIO NAZIONALE

  



   Sabato 21 settembre 2019 LRA 36 ( Radio Nacional Arcàngel San Gabriel) effettuerà una trasmissione speciale dalla Base dell'Esperanza, l'Antartide Argentina , in occasione dei 40 anni di attività della base.

   Le trasmissini saranno dalle  10 allle 11.15 ora argentina (dalle 13.00 alle 1415 UTC) sulla frequenza di 15476 khz banda 19 metri.

   I rapporti di ricezione  devono essere inviati a lra36@hotmail.com e, se corretti, saranno confermati con una speciale QSL elettronica.

Accordo tra il CNSAS Lombardia e Rete Radio Montana




   Il CNSAS Lombardo ha siglato un accordo con Rete Radio Montana (RRM) per estendere la rintracciabilità.
   Le comunicazioni avvengono attraverso una frequenza di libero uso, unificata a livello nazionale: non un'alternativa alle modalità già in atto, come 112 NUE, 118, GeoResq, ma uno strumento in più per le comunicazioni e quindi per la sicurezza in montagna.




COMUNICATO

    Una data importante per la Rete Radio Montana, 08 agosto ’19, finalmente, come per le Regioni del Lazio e dell’Emilia Romagna, anche in Lombardia è stato siglato un “ACCORDO di COOPERAZIONE” con il Corpo Nazionale Soccorso Alpino Speleologico Lombardo.

   Con il presente Accordo si propone lo scopo di contribuire alla diffusione della cultura della prevenzione degli incidenti in montagna, invitando gli utenti del progetto RRM ad osservare le buone norme comportamentali nella pianificazione e svolgimento delle attività in ambiente montano.

    Ciò anche tramite l’utilizzo del portale RERAMONET, con l’inserimento dell’attività dettagliata che si accinge a svolgere, descrizione che potrà essere consultata dal CNSAS Lombardo in caso di richiesta da parte di uno degli utenti della RRM.

    Si intende promuovere, inoltre, l’uso degli apparati PMR-446 sintonizzati sulla frequenza radio denominata “CANALE 8-16”, che potrebbe essere un ulteriore strumento di comunicazione da affiancare a quelli normalmente utilizzati, qualora questi non risultino utilizzabili per qualsivoglia motivazione.

    La Rete Radio Montana è un progetto nazionale che mira ad incrementare la rintracciabilità in montagna per mezzo delle comunicazioni radio. Attualmente propone una frequenza radio di libero uso in banda PMR-446 (UHF), canale 8.16 unificata a livello nazionale, impiegata per l'interscambio di informazioni di sicurezza tra più persone durante le attività in montagna. La potenzialità della rete è direttamente proporzionale al numero di utenti attivi contemporaneamente in un'area geograficamente ristretta.

    La RRM NON è un'alternativa alle classiche modalità di allertamento degli organi preposti al soccorso in montagna, (112NUE/118/CNSAS/GeoResQ), bensì è un "di più", in caso di emergenza, se il telefono cellulare non dovesse avere segnale GSM/DATI, potreste provare a chiedere aiuto, utilizzando la radio, ad altri utenti della RRM, che potranno eventualmente allertare telefonicamente per voi i soccorsi, ed eventualmente potrebbe mostrarsi un supporto utile in caso di ricerca e successivo soccorso, per avere un collegamento diretto tra l'infortunato e i soccorritori precedentemente allertati.

   Un ringraziamento a tutti i volontari del Soccorso Alpino per il loro operato ed un particolare ringraziamento al CNSAS Lombardo per l’opportunità e la fiducia dataci.
( Dal giornale telematico INFORADIO )





giovedì 5 settembre 2019

Diplomi e nominativi speciali Settembre 2019

  • Award GRAN PRIX F1 MONZA , 6-7 e 8 settembre 2019  stazioni attivatrici : IQ0RU , IQ2ZH , IQ1ZS ,IQ3ZL e IQ9QV.
  • 13° raduno Nazionale Lagunari , diploma e nominativo speciale II3L, attivo tutto il mese di settembre.
  • Diploma -1519 -2019 - Anniversario Leonardo da Vinci "Leonardo in Vigevano"- dal 30 agosto al 2 dicembre 2019 , nominativi speciali IB2LV e IB2LV/p. 
  • Nominativo speciale  EV0BREST per il 1000° anniversario della città di  Brest , dal 1 al 30 settembre 2019.
  • Nominativo speciale  WW0WWV attivo dal  28 Settembre al 2 Ottobre per il 100° anniversario della stazione di tempo e Frequenza WWV.
  • Nominativo speciale GB1CAM per celebrare i 100 anni dei radioamatori in Cambridge , on air fino al 29 settembre.

in aggiornamento.

lunedì 2 settembre 2019

Fiera dell'Elettronica di Montichiari

    A Montichiari (BS) il 7 e 8 settembre "Fiera dell'Elettronica", principali eventi:



PROGRAMMA
ore 10:00 / Apertura lavori a cura di IK2EAD Romeo & IZ8CCW Antonio – modera I2VGW Gabriele
ore 10:30 / La rete “amica-nemica dei log”, di IW1QLH Claudio
ore 11:00 / Far parte di un team internazionale, gioie e dolori di Fabrizio IN3ZNR & Simone IK5RUN
ore 11:20 / E6ET, dxpedition in Niue, “Da soli si decide meglio ma si rischia tanto”, l’organizzazione di una spedizione in solitaria di 5B4ALX Alex
ore 11:40 / L’organizzazione degli shift e la gestione del tempo liberoSimone IK5RUN & Fabrizio IN3ZNR
ore 12:00 / Italian Island Award, il giusto modo per iniziare di IK2RLS Saverio (award manager I.I.A.)
ore 12:20 / Oltre l’equipaggiamento radio, c’e’ da tener conto del “tempo, mare, venti, permessi etc.” di I3BQC Vittorino
ore 14:00 / Pranzo
ore 15:00 / Riunione soci:
• premiazioni del Contest Italia 28mhz 2019 a cura di IZ5PVR contest manager
• relazione annuale
• nuovi servizi, web ed altro
• Distretto Sondrio, relazione attività anniversario
• Distretto Pisa, compie 10 anni
• Varie ed Eventuali
________________________
    Mostra dal titolo “La radio a transistor ovvero il mondo in tasca“, a cura dell'AIRE – Associazione Italiana Radio d’Epoca

_______________________

RIDOTTO RADIOAMATORI: € 4,00 N.B.: Per usufruire della riduzione, è necessario esibire la propria Licenza di impianto ed esercizio di stazione di radioamatore in originale, unitamente ad un documento di riconoscimento (carta d'identità, ecc.).